San Marino. Formazione, cambia la scuola. Il Carlino

Il Resto del Carlino: IL SEGRETARIO ALL’ ISTRUZIONE ILLUSTRA I CAMBIAMENTI AL PARLAMENTO / Formazione, la scuola si rivoluzionaMetodi di insegnamento vecchi rispetto alle nuove tecnologie 

SAN MARINO. La scuola sammarinese si rinnova e la rivoluzione nei curriculum e nella formazione riguarderà dai 700 agli 800 insegnanti di ogni ordine e grado. L’ annuncio è del segretario all’ Istruzione e Università, Giuseppe Maria Morganti che lo ha illustrato al parlamento insieme al consulente Luigi Guerra e a Laura Gobbi, direttore del Dipartimento Istruzione. «Ci siamo accorti che i nostri programmi, definiti da decreti di dieci, venti, trenta anni fa, risultano molto datati rispetto all’ evoluzione del pensiero nel mondo della scuola e questo argomento è sentito prioritario dagli insegnanti – dichiara il segretario – i modelli di insegnamento usati finora non reggono più, siamo di fronte a ragazzi e bambini che parlano in un altro modo, complice la diffusione delle nuove tecnologie». (…)

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy