San Marino. Frizioni fra Ap e Dc sui nuovi Reggenti

Corriere Romagna San Marino si occupa dei complessi rapporti (paiono d’accordo solo nell’escludere l’Upr) fra  Democrazia Cristiana ed Alleanza Popolare dentro la grande coalizione  prima ancora delle elezioni dell’11 novembre.

In ballo, fra l’altro, c’è la Reggenza del semestre ottobre 2012 – aprile 2013, che comprende appunto il periodo elettorale.

 

(…) Se ufficialmente l’asse
Dc-Ap-Psd sia ormai un dato
di fatto, dentro l’ex Patto ancora
scricchiola: dopo il “litigio”
tra Dc e Alleanza popolare
sull’assegnazione delle
segreterie di Stato
, dopo
Ferragosto sarà la scelta dei
Reggenti a far discutere le
due prime donne. E se Ap ricorda
agli alleati che, da accordi,
uno dei due prossimi
Capi di Stato dovrebbe essere
di propria espressione, la Dc
già pensa alla cerimonia di
investitura assieme al neo fidanzato
Psd. Getta acqua sul
fuoco, ancora il presidente
Lonfernini: «Non c’è nessun
patto né con l’uno, né con l’altro:
avremo tempo per parlarne.
In piena campagna elettorale,
serviranno due uomini
o donne altamente rappresentativi
». Niente. Non
c’è nulla da fare: i rapporti
tra le due prime donne della
politica di maggioranza non
sono rosei
. (…)

 

 

 

 

ASCOLTA IL GIORNALE RADIO DI

OGGI

OGGI I

GIORNALI PARLANO
DI

Webcam
Nido del Falco

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette

di Ranfo

Accadde oggi, pillola di
storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy