San Marino. Giovanni Giardi su La Tribuna Sammarinese

Giovanni Giardi su La Tribuna Sammarinese: L’intervento di Giovanni Giardi / Ma in che mondo vivono i responsabili del Paese? / “La crisi pesa come un incubo sul Paese. Ed è ancora più grave nei suoi elementi aggiuntivi che ci siamo procurati da soli, anzi che qualche stratega del Paese ci ha procurato per incompetenza, mancanza di senso dello Stato e della legalità, cupidigia senza limiti e buona dose di propensione alla criminalità”

Non si vedono progetti per il futuro. Si tira avanti. Per risolvere i problemi si ripropongono caparbiamente coloro che questi problemi hanno provocato; da mesi stanno parlando d’altro: alchimie politiche, di altri tempi, un governo con una maggioranza risicata che non è sicura di essere legittimata per usufruire del premio di maggioranza dopo l’uscita di una componente, l’opposizione limitata a Su perché tutti gli altri sono impegnati a dribblarsi reciprocamente per dare prima un appoggio mascherato al governo, poi la novità storica: sono tornati a parlare di unificazione socialista per l’ennesima volta e con le stesse persone che hanno all’attivo più scissioni, separazioni e trasformismi di quanto fossero le concubine di Re Davide.

Meteo San
Marino di N. Montebelli

Vignette di
Ranfo

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy