San Marino. Il Segretario di Stato Beccari al vertice sulla pace in Ucraina

San Marino. Il Segretario di Stato Beccari al vertice sulla pace in Ucraina

RASSEGNA STAMPA

Anche la Repubblica di San Marino partecipa al primo Vertice sulla pace in Ucraina, tenutosi a Bürgenstock, organizzato dalla Svizzera su richiesta dell’Ucraina, alla presenza di Capi di Stato e di Governo di oltre 90 Paesi, e vertici dell’Unione europea ed Organizzazioni multilaterali. Il Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Luca Beccari, accompagnato dall’Ambasciatore presso la Confederazione Svizzera, Marcello Beccari, e dal Primo Segretario del Dipartimento Affari Esteri, Bojana Gruška, ha partecipato all’importante conferenza di alto livello, in corso sabato e domenica in Svizzera, inaugurata alla presenza del Presidente ucraino Volodymyr Zelens’kyj. L’obiettivo del summit era di sviluppare una visione comune per un percorso verso una pace giusta e duratura in Ucraina e favorire l’avvio di un concreto negoziato di pace; il vertice ha rappresentato inoltre una piattaforma di dialogo e confronto tra i Paesi di tutto il Mondo ispirata ai principi della Carta delle Nazioni Unite e del diritto internazionale. Il Segretario di Stato Beccari ha preso parte ai tavoli di discussione aperti nel corso del Vertice, in particolare intervenendo sul tema relativo alla sicurezza nucleare, riaffermando la necessità di garantire un f u n z i o n a m e n t o corretto e sicuro degli impianti e la ferma posizione di condanna verso la minaccia di utilizzo di armi nucleari nel contesto della guerra in corso in Ucraina (…)

Articolo tratto da La Serenissima

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy