San Marino. Il settore giovanile saluta il 2022 con la finale autunnale Under 12

L’ultima settimana di attività, per quel che concerne il settore giovanile di base nell’anno solare 2022, non lesinerà emozioni e divertimento, nonché – per quel che concerne il trofeo autunnale U12 – la sfida tra Juvenes-Dogana e Fiorentino, che metterà in palio il “titolo di apertura” della stagione 2022-23.

Le formazioni dell’Under 10 facenti parte dei poli calcistici di base, si sono ritrovati nella magica cornice del San Marino Stadium nel pomeriggio di ieri, dando vita ad un pomeriggio di gare sul terreno calcato da alcuni dei più importanti calciatori d’Europa e del mondo. Dulcis in fundo, una merenda organizzata dalla Federcalcio al primo piano della Torre dei Servizi, alla quale non è mancata nemmeno la presenza di Babbo Natale – prodigo di dolciumi, distribuiti a piene mani ai protagonisti di questo primo scorcio di stagione dell’Under 10 sammarinese.

Per i più piccoli campioncini in erba, che fanno riferimento ai raduni settimanali dell’Under 8, l’appuntamento è fissato per sabato mattina all’Ezio Conti di Dogana – con attività affini e non esclusivamente legati all’attività di campo che, com’è giusto che sia, non mancherà certo. Così come attendono con trepidazione la giornata di sabato anche le squadre iscritte al Campionato Sammarinese U12. Due in particolare, si tratta di Juvenes-Dogana e Fiorentino che – sul prato del San Marino Stadium – si sfideranno con in palio il titolo nazionale autunnale. Nelle dieci giornate di regular season, sono stati i Gialloblù ed i Neroarancio a distinguersi, incamerando rispettivamente 41 e 40 punti in classifica. Così, in caso di perfetta parità al termine dei tre tempi di gioco, sarà il club di Serravalle ad alzare al cielo dello Stadium il titolo di campione autunnale. Fischio d’inizio fissato alle ore 17:00.

Quella di sabato non sarà però una giornata di esclusiva competenza delle due formazioni che si contenderanno il trofeo: infatti, anche tutte le altre nove squadre, protagoniste di una splendida metà di stagione, saranno in campo a partire dalle 15:00 per sfidarsi in triangolari e salutare al meglio un 2022 che ha finalmente restituito un calcio senza vincoli o restrizioni a tutti noi, ma soprattutto ai campioncini del settore giovanile.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy