San Marino. Il … sogno di Luca Chezzi, membro direzione Psrs

Riceviamo e pubblichiamo.

‘Ho fatto un sogno’.

Ho sognato di un partito socialista dei giovani e del rinnovamento.
Ho sognato di una classe dirigente con esperienza di governo, fare un passo indietro e passare il testimone a volti nuovi con una maggior energia e freschezza.
Ho sognato che queste persone di esperienza si mettessero al servizio del partito contribuendo alla formazione, alla progettualità, e alla gestione del partito.
Ho sognato di commissioni composte da professionisti elaborare progetti e soluzioni per questo paese.
Ho sognato una direzione che dialogasse animatamente su questi  progetti trovando una sintesi ed un equilibrio.
Ho sognato di una segreteria autorevole che cercasse alleati nelle forze politiche e nella società civile  sul nostro  progetto paese.
Ho sognato di un gruppo consigliare unito e compatto a lottare in consiglio per le nostre idee e sulle nostre proposte di legge .
Ho sognato di sezioni e di una base di partito discutere nel paese con passione e fierezza.
Ho sognato di un gruppo di giovani socialisti come laboratorio di idee accompagnati nella loro formazione dalle persone di esperienza.
Ho visto questi giovani fra cinque, dieci anni diventare  la nuova classe dirigente di questo paese.
Poi lunedì ho partecipato alla direzione del partito … e mi sono svegliato.

Luca Chezzi

Membro di direzione del PSRS

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy