San Marino. Impegni internazionali per Ascari e Podeschi

Il Delegato UEFA Cristiano Ascari e l’Osservatore Arbitrale Stefano Podeschi hanno ricevuto in questi giorni degli incarichi in Nations League ed Europei U-19.

Ascari è infatti stato assegnato all’incontro dello scorso venerdì tra Bielorussia e Slovacchia; sfida che – a causa degli effetti della guerra in Ucraina e successive decisioni in termini organizzativi in seno all’UEFA – è stata organizzata in campo neutro. Per la precisione a Novi Sad, in Serbia. Sfida d’esordio, per entrambe, all’interno del Gruppo 3 di Lega C e che ha visto il successo per 1-0 della Slovacchia, vincente grazie all’acuto di Suslov all’ora di gioco.

È invece tutt’ora in corso la prima di due assegnazioni pressoché consecutive per Stefano Podeschi. L’Osservatore Arbitrale è infatti attualmente in Olanda, per seguire da vicino l’evoluzione del Gruppo 6 della Fase Élite nel percorso di Qualificazioni agli Europei U-19. Oltre agli Oranje padroni di casa, sono inserite nel girone anche Norvegia, Serbia ed Ucraina. Le ultime gare sono in programma martedì alle 19:00, ad Amsterdam e Rotterdam, dopo uno spiccato equilibrio a margine delle prime due giornate. Nel corso della settimana, la squadra arbitrale è stata in visita al Centro Federale della Federcalcio olandese a Zeist. Per Podeschi è un ritorno al passato, visto che proprio nella sede della KNVB ha sostenuto il suo primo corso internazionale organizzato dalla FIFA. Correva l’anno 1995.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy