San Marino. Indipendenza Sammarinese e la “giustizia sotto assedio”

Non è più tollerabile l’accerchiamento che, da settimane, politica e poteri forti stanno attuando contro il tribunale.

Questo manipolo di individui vuole farci credere che i problemi nascano da magistrati che cercano semplicemente di fare il loro dovere, con terzietà, imparzialità e serietà. Vogliono farci credere che il Dirigente sia un losco individuo italiano  e che i magistrati che lo hanno scelto siano nemici della Repubblica.

Noi di Indipendenza Sammarinese vogliamo affermare che il Dirigente è un illustre e stimatissimo professore che onora il nostro Paese.

Leggi il comunicato integrale

—-

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy