San Marino. Interventi in Consiglio 20 gennaio

CONSIGLIO GRANDE E GENERALE
SEDUTA DEL 20 GENNAIO 2012

L’ultima giornata della sessione consiliare di gennaio si è chiusa con
l’esame delle Istanze d’arengo e degli ordini del giorno. Delle nove istanze
esaminate dal Consiglio è stata approvata, con voto palese, a maggioranza, la n.
11, in favore della regolamentazione della professione giornalistica. Diversi
gli ordini del giorno votati in Aula: approvato a maggioranza quello presentato
dal Psd e concordato con tutte le forze politiche sulla questione palestinese.
Unanime invece il consenso sull’ordine del giorno sulle telecomunicazioni, nato
al termine del dibattito consiliare e sintesi delle tre proposte presentate in
Aula dalla maggioranza, dal Psrs e dal Psd. Sul tema della privatizzazione
sull’asilo nido di Falciano sono stati presentati tre ordini del giorno: esito
del voto in pareggio (28/28) per quello del Psrs, ritirato il testo di Su, 
respinto l’ordine del giorno del Psd. Infine, bocciato l’ultimo documento
presentato dall’Upr in favore di una politica dei prezzi sui carburanti.

Di seguito la sintesi dei dibattiti più significativi sulle istanze d’Arengo: 

Istanza n. 11:  affinché sia regolamentata con apposita normativa la
figura professionale del giornalista.  Votata a maggioranza

Augusto Casali, Segretario di Stato per la Giustizia

Glauco Sansovini, indipendente

Giovanni Lonfernini, Upr

Angela Venturini, Udm

Ivan Foschi, Su

Nicola Berti, Ns

Paolo Crescentini, Psrs

Fiorenzo Stolfi,Psd

 

Istanza n. 15 per richiedere l’istituzione del servizio di assistenza
antalgica al parto tramite anestesia epidurale nell’ospedale di Stato.
Respinta

Vanessa Muratori, Su

Mario Venturini, Ap

Iro Belluzzi, Psd

Repliche
Vanessa Muratori, Su

Mario Lazzaro Venturini, Ap

Iro Belluzzi, Psd

 

Istanza 19 e 20 rispettivamente per l’istituzione della Festa nazionale dei
figli, il 15 giugno, e della Giornata nazionale dell’albero, il 21 novembre.
Entrambe respinte. 

Segretario di Stato per il Territorio, Gian Carlo
Venturini

Ivan Foschi, Su

Claudio Muccioli, Pdcs

 

ORDINI DEL GIORNO

Ordine del giorno del Psd sulla questione palestinese,
approvato a maggioranza.

Giuseppe Maria Morganti, Psd

Roberto Giorgetti, Ap

Luigi Mazza, Pdcs

Claudio Felici, Psd

Paolo Crescentini, Psrs

Alessandro Rossi, Su

Nicola Selva, Upr

Ordini del giorno sull’asilo nido di Falciano. In tutto sono tre. Il primo
presentato dal Psrs chiede la sospensione della privatizzazione della struttura
e un dibattito sul futuro del settore scolastico nel prossimo Consiglio grande e
generale. L’Aula non delibera dato che la votazione finisce in pareggio, 28 a
28. Il secondo, di Su, viene ritirato, mentre il terzo, del Psd, viene respinto
con 29 voti contrari e 27 favorevoli.
Ecco un riassunto del
dibattito.

Simone Celli, Psrs (presenta l’odg del partito): “Gli altri due
odg convergono sullo stesso obiettivo”

Claudio Felici, Psd

Andrea Zafferani, Ap

Marco Gatti, Pdcs

Alessandro Rossi, Su

Claudio Felici, Psd

Paolo Crescentini, Psrs

Nicola Selva, Upr

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy