San Marino. La nuova sfida del Mago Gabriel: evadere dalla cella di Cagliostro

Gabriel sfida la “cella di Cagliostro” come anticipo del Festival della Magia

Cresce l’attesa per la performance magica dell’anno, un evento che rimanda alle imprese del grande Houdini, ma con in più tutto il fascino di un’ambientazione unica e ricca di suggestioni storiche come la Rocca di San Leo. Martedì 19 aprile l’illusionista Gabriel sfiderà l’impossibile: tenterà di evadere dalla cella dove sarà rinchiuso in condizioni di massima sicurezza, nel cuore della possente Rocca Rinascimentale che domina dall’alto di una cuspide rocciosa il borgo romagnolo. L’illusionista che già in passato ha superato prove ai confini della realtà, dopo un lungo periodo di studio e preparazione ha deciso di tentare ciò che non è riuscito neanche al grande Cagliostro, il celebre avventuriero ed esoterista settecentesco che proprio in quella cella fu rinchiuso dal Tribunale dell’Inquisizione, e per 4 lunghi anni, fino alla sua morte, tentò inutilmente di fuggire. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy