San Marino. La Serenissima: “Cittadini mascherati contestano il governo”

La Serenissima. Gruppo di cittadini contesta le scelte del governo: “Stop chiusure, torniamo a vivere”

La cerimonia del primo aprile è stata anche dalla presenza di un gruppo di persone che indossando una maschera bianca e tenendo nelle mani alcuni cartelli con diversi messaggi hanno protestato contro le scelte del governo, confermate anche nell’ultimo decreto, di continuare a tenere chiusi parchi, palestre e con i ristoranti che sono costretti a rimanere aperti solo fino alle 18, salvo asporto. “Voi decidete le chiusure? Allora noi la retribuzione” si legge in uno dei cartelli, mentre un altro recita “Lo Stato deve proteggere i suoi cittadini, non togliergli la libertà. Il Covid si cura” oppure “Curate le persone, liberate i bambini”. (…)

Articolo tratto da La Serenissima

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy