San Marino. Libera attacca Ciavatta dopo lo sfogo sul “corvo nel Congresso di Stato”

Lascia realmente basiti la “lettera aperta” del Segretario Roberto Ciavatta al Comitato Esecutivo dell’Iss.

Innanzitutto se la situazione non fosse drammatica, ci sarebbe perfino da ridere nel leggere che Ciavatta bacchetta i suoi colleghi per la fuga di notizie relativa alla relazione della ormai ex Direttrice Generale Bruschi.

Ma ai sammarinesi dei problemi di comunicazione e riservatezza all’interno del Congresso di Stato, dello spiattellamento “urbi et orbi” dei segreti del governo della trasparenza, interessa molto poco.

Al di là della identità del “corvo”, ciò che conta è che cosa c’è scritto in quella relazione.

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy