San Marino. Matteo Ciacci: “Dove è stato speso il debito estero?”

Matteo Ciacci (Libera): “Dove è stato speso il debito estero da quasi 500 milioni?

“Tre domande al segretario di Stato per le Finanze: il debito fatto, compreso il prestito ponte di 340 mln di euro, dove è stato utilizzato? È stato già tutto speso? Dove è finito? Per legge si prevede che un 40% sarebbe finito nelle banche per risanare i prestiti di Bcsm, ma sul resto non abbiamo notizie. Corrisponde al vero una nuova emissione di titoli di debito, entro fine anno, per ulteriormente indebitare il Paese? Ci giungono voci si andrà ad attingere al fondo pensioni, per fare cosa? Su questi tre quesiti ci devono essere risposte chiare” Questo l’intervento del segretario di Libera, Matteo Ciacci, che, come altri colleghi dell’opposizione, sollecita il segretario alle Finanze, Marco Gatti, sul tema del debito. (…)

Articolo tratto da La Serenissima

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy