San Marino. Messaggio Capitani Reggenti per giornata internazionale della pace

I Capitani Reggenti Italo Righi e Maurizio Rattini intervengono con un messaggio per la cittadinanza per festeggiare la giornata internazionale della pace.

L’ineguaglianza esistente tra i popoli della terra nell’utilizzo delle risorse, nelle condizioni di vita e nel riconoscimento dei diritti, mette a nudo la profonda ingiustizia che rafforza l’instabilità mondiale, alimenta i conflitti e spinge a ricorrere alla guerra come strumento per tenere sotto controllo le contraddizioni. Ma la guerra, al di là del dolore e del terrore che la caratterizzano, non è una soluzione, bensì finisce per accentuare le distanze e le differenze tra persone, popoli e culture, aggravando lo stato di tensione e di povertà, le malattie e le privazioni. Le limitate risorse del nostro pianeta dovrebbero, al contrario, essere utilizzate per promuovere il benessere dell’umanità intera e non per finanziare guerre e conflitti, garantendo in particolare a quei bambini che crescono in un clima di odio e di violenza e sono talora reclutati negli eserciti come soldati, il fondamentale diritto alla vita e ad un’infanzia vera.

 

Leggi Comunicato, Ufficio Segreteria Istituzionale

 

Ascolta il giornale radio di oggi

 

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy