San Marino. Meteo: scende aria polare-marittima da nord, da metà settimana torna l’inverno

Ha inizio una settimana che finalmente rispecchierà la stagione che stiamo vivendo, l’Inverno…aria fredda polare-marittima nei prossimi giorni scenderà dal nord Europa verso il mediterraneo centrale creando i presupporti per rivedere la neve a quote molto basse al centro-nord Italia e San Marino (a partire dalla seconda metà della settimana).
La prima perturbazione attraverserà il centro-nord Italia nella giornata di oggi, ma la Romagna e San Marino saranno interessati solo marginalmente da nuvolosità e qualche piovasco, i venti saranno sudoccidentali dunque la quota delle nevicate resterà alta, oltre i 1000 m. Temperatura compresa tra i 5/6°C e i 9/10°C.
Seconda perturbazione attesa per martedì mattina, piogge a tratti più persistenti, venti sudoccidentali e temperatura stabile attorno ai 4/7°C.
Il calo termico più consistente è atteso a partire da giovedì/venerdì quando i venti ruoteranno da sudovest a nordest, dunque le perturbazioni diventeranno via via potenzialmente portatrici di neve anche a quote collinari sulla Romagna e San Marino. La situazione appare ancora molto dinamica, quindi bisogna attendere per avere dettagli più precisi. Monitoriamo comunque la perturbazione prevista per la giornata di giovedì e di venerdì, mantenendo uno stato di allerta.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy