San Marino, Movimento SottoMarino: ‘Valorizzare i prodotti a km 0’

Il Movimento SottoMarino, prendendo spunto dalla protesta degli autotrasportatori in Italia, fa una riflessione sull’importanza di valorizzare i prodotti a km 0 anche nella Repubblica di San Marino.

Con semplici accorgimenti ogni sammarinese può preferire prodotti locali che non devono subire lunghi trasporti con mezzi inquinanti. Gli
esempi vanno dall’offerta di prodotti sfusi come il latte fresco
venduto nelle milk machines (le macchine del latte sono presenti a Villa
Verucchio ad esempio, la nostra Centrale del latte potrebbe rifornire
di latte prodotto localmente) alla introduzione di
prodotti del circondario nelle mense scolastiche ed ospedaliere, dalla promozione della vendita diretta degli agricoltori e dei farmers marketsall’inaugurazione
di una ristorazione a “chilometri zero” come ad esempio i marchi “Menù a
chilometri zero” che identificano gli esercenti che scelgono di mettere
nei piatti le specialità delle campagne circostanti, contribuendo cosi
alla riduzione dell’inquinamento causato dal traffico veicolare.

Leggi comunicato Movimento SottoMarino

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy