San Marino Oggi: fondi pensione e banche

San Marino Oggi titola: Fondo pensioni: presto all’asta ben 210 milioni di euro / Lo strumento è ormai utilizzato per sostenere il sistema bancario ma c’è chi ne beneficia più di altri: tre banche ne gestiscono il 95%

La gara è una di quelle che fanno gola, estremamente.

Le banche sammarinesi infatti sono in attesa di vedere come andrà l’assegnazione della prossima asta in cui saranno messi a disposizione ben oltre 210 milioni di euro.

Si tratta dei fondi che garantiscono le pensioni a tutti i sammarinesi.

Fondi gestiti dal consiglio per la previdenza, organo di nomina consigliare e costituito da rappresentanti del sindacato e delle associazioni di categoria e che attualmente è composto da: Maria Teresa Venturini (coordinatrice del Consiglio) Mirco Battazza, Pio Chiaruzzi, Diego Ercolani, Maria Domenica Giacobbi, Angelo Moroncelli, Giuliano Tamagnini e William Vagnini. Il fondo pensioni, in totale, supera i 300 milioni di euro.

All’asta, ne andranno poco più di 210 milioni.

Tre mesi fa c’era stata un’altra asta, a cui il Consiglio per la previdenza, in attesa di completare il regolamento per l’assegnazione, aveva deciso si riassegnarli alle stesse banche e per gli stessi importi. Una assegnazione di durata limitata, appunto tre mesi, che ora torna in scadenza. 

 

Guarda le previsioni meteo di N. Montebelli

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy