San Marino: oggi il Pdcs decide se sposare Psd o Psrs

Antonio Fabbri, L’Informazione di San Marino: Parlamentino Dc decide: Psd o Psrs? / Oggi il Consiglio centrale dovrebbe dare indicazioni determinanti

La Democrazia Cristiana dovrebbe
prendere una decisione
oggi. Nel parlamentino in programma
per questa sera, infatti,
l’intenzione sarebbe quella decidere
se sterzare nettamente verso
uno dei pretendenti, Psd e Psrs,
o se continuare a tenere la porta
aperta a tutti. Una decisione dalla
quale discende l’evoluzione di
molte situazioni, non ultimo il
destino della riforma fiscale che
il Patto, nonostante la protesta di
piazza, ha intenzione di portare
in aula così com’è.

Una buona
parte della Dc, quindi, ha intenzione
questa sera di decidere
per una linea di avvicinamento
netto al Psd. Un’altra parte vuole
temporeggiare lasciando la porta
aperta al Psrs in via di unificazione
con Nps nel Partito socialista
senza aggettivi. Intanto
ieri si è riunita la Segreteria del
Psrs che pare avesse in animo di
ribadire quello che già più volte
ha affermato, ovvero la naturale
vocazione dell’area socialista a
collaborare con l’area cristianodemocratica.
Di certo il Consiglio di luglio
che chiuderà le sessioni prima
dell’estate sarà uno spartiacque
per fare un po’ di chiarezza
sull’intreccio di rapporti trasversali
in atto in questo periodo
e per dare conto della tenuta
del Patto, indipendentemente
dalle proteste che ci saranno,
visto che il sindacato ha già
annunciato un nuovo sciopero
in occasione della prossima seduta.

[…]

 

Ascolta il giornale radio di oggi

Oggi i Giornali parlano di…

Webcam Nido del Falco

Meteo San Marino di N. Montebelli

Vignette di Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy