San Marino Oggi. Referendum bocciato, Michelotti: ‘Non mi sento garantito da questo Collegio dei Garanti’

Franco Cavalli – San Marino Oggi: I comitati promotori non arretrano dopo lo stop ad uno dei tre quesiti, intanto da stasera inizia la raccolta firme / Referendum bocciato, Michelotti: “Non mi sento garantito da questi Garanti” / Lazzaro Rossini: “Dovrebbero studiare di più la storia di questo Paese”

SAN MARINO. “Come cittadino non mi sento garantito da questo Collegio dei Garanti, anzi come cittadino mi sento colpito perché questo collegio così non garantisce”. Parole dure quelle del consigliere di Sinistra unita Augusto Michelotti che assieme agli esponenti dei comitati promotori dei tre referendum, criticano la decisione dei Garanti di non ammettere il quesito che chiedeva di abrogare il quorum nella legge in materia referendaria. Dello stesso avviso anche Lazzaro Rossini che ci va giù altrettanto duramente: “Guardando a cosa successe con l’Arengo del 1906, forse i Garanti dovrebbero studiare di più la storia di questo Paese”. (…) L’aver decretato che “una legge qualificata può essere modificata solo tramite un’altra legge qualificata” per Pier Marino Bacciocchi, che del quesito era il rappresentante “resta inaccettabile” perché “ora ogni maggioranza che intende blindare un provvedimento si trincererà dietro la legge qualificata”. (…) 


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy