San Marino. Oltre ai furti, gli incendi

Il Resto del Carlino San Marino: Due incendi nel giro di poco più di un’ora. Lavoro intenso, quindi, ieri mattina per la sezione antincendio della Polizia civile chiamata ad intervenire in due occasioni. Poco prima delle dieci le fiamme sono state spente a Serravalle, precisamente in località Creta, dove è scoppiato un incendio in un capannone agricolo di proprietà di una cittadina sammarinese.

Le fiamme si sono alzate nella parte interna ed esterna del capanno e l’intervento tempestivo degli uomini della sezione antincendio ha evitato danni alla struttura in lamiera. Il fuoco ha però danneggiato due pioppi in ‘soccorso’ dei quali interverrà l’Ugra.

Per spegnere le fiamme la squadra sul posto ha impiegato più di un’ora utilizzando l’auto pompa e il mezzi utilizzato per gli incendi boschivi.

Poco dopo, poi, un’altra chiamata. In via del Voltone, attorno alle 11.30, gli agenti della sezione antincendio sono intervenuti per sedare le fiamme che stavano incendiando un’auto Land Rover di proprietà di un sammarinese. Il veicolo era regolarmente parcheggiato senza nessuna persona a bordo. L’auto ha iniziato a bruciare poco dopo essere stata parcheggiata e fortunatamente le fiamme non hanno interessato i veicoli in sosta nelle vicinanze e neppure le piante di quella zona. Dalle prime ipotesi e anche in relazione alle prime dichiarazioni del conducente, l’incendio sembra essersi sviluppato a causa di un malfunzionamento del motore

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy