San Marino. Operazione Asset pigliatutto: Abs propone alle banche di finanziare la Tribuna. L’Informazione di San Marino

Antonio Fabbri – L’Informazione di San Marino: Tra i rumors anche la possibilità di acquisizione de La Voce, ma i diretti interessati smentiscono /
Asset pigliatutto. Abs propone alle banche progetto pluriennale per finanziare la Tribuna

C’è una fame di informazione nel mondo bancario che di fatto si sintetizza in una catalizzazione delle risorse per il panorama informativo sammarinese a favore di Asset Banca. O almeno questa è la proposta. E’ di questi giorni, infatti, il subbuglio nei Cda dei sei istituti di credito del Monte perché nientepopodimeno che l’Associazione Bancaria Sammarinese, Abs, è stata portatrice della proposta di un progetto pluriennale per creare un “colosso” informativo capace di farsi promotore del maquillage del sistema bancario sammarinese, adesso che il Titano è uscito dalla black list. Un colosso che, però, appare dai piedi d’argilla dato che il progetto potrebbe minare la credibilità di giornalisti e giornali rivelandosi fallimentare, volto più a promuovere che a informare, più mirato a nascondere le magagne che a farle emergere per rinnovare un sistema che ha ai suoi vertici una classe dirigente mai cambiata.
I fatti. E’ arrivata sui tavoli dei Cda delle banche una proposta, avanzata da Abs, secondo la quale, se accolta, ogni istituto bancario dovrà erogare, con impegno per i prossimi dieci anni, 10mila euro a favore de “La Tribuna sammarinese”, quotidiano notoriamente già di proprietà al 100% della fondazione “Valori Tattili” di Asset Banca. Il tutto per un progetto da definire nelle modalità (paginate, inserti, redazionali o quant’altro), ma che farebbe arrivare da parte delle banche 60mila euro l’anno a favore di quel giornale che già è di fatto di proprietà di un istituto di credito. In sostanza le banche sammarinesi sosterrebbero l’editore di Tribuna, cioè Asset. Asset pigliatutto, insomma.
(…)

Leggi l’intero articolo pubblicato dopo le 23


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy