San Marino. Pallacanestro Titano Under 17 sugli scudi: doppia vittoria. Vittoria anche per l’Under 19

SAN MARINO. Continua a splendere l’Under 17 della Pallacanestro Titano, ancora a segno nella terza e quarta giornata di ritorno del Campionato Regionale, girone M: sabato 8 vittoria ad Acquaviva contro l’AICS Junior Forlì per 77-50 e venerdì scorso successo a Forlì sul Don Bosco (46-57 il finale). Ora il bilancio per gli imbattuti biancazzurri è 15-0. 

“Due buone vittorie – commenta coach Luca Liberti – in generale possiamo dire che non siamo più una sorpresa, gli avversari ci conoscono e preparano la partita con una difesa box-and-one su Berardi, oppure propongono una zona 3-2 preoccupandosi di chiudere i tiratori, visto che siamo tutti piccoli e sotto canestro creiamo pochi problemi. Il gap con gli avversari si è ridotto, come conferma l’ultima uscita a Forlì, ma i ragazzi sono sempre super, tecnicamente molto validi e riescono ad imporsi”. 

Under 17 di nuovo in campo domani, sabato 22, contro un’altra forlivese: ad Acquaviva arriva il Cà Ossi B (inizio ore 17).  

Nuovo successo per la Pallacanestro Titano Under 19, vittoriosa lunedì 10 nella quarta giornata di ritorno del Campionato Regionale, girone G, sul campo del Riccione per 45-55. Confermato il terzo posto con venti punti in dodici uscite. 

“A Riccione abbiamo sofferto – concordano i giovani coach sammarinesi Lorenzo Liberti e Federico Cardinali, in panchina per sostituire l’influenzato Luca Liberti – siamo stati sotto nel punteggio, sistemando le cose nell’ultimo quarto. Non è un periodo facile per i ragazzi, alle prese con tanti impegni scolastici; da qualche giorno ha ricominciato ad allenarsi Andrea Giardi dopo l’infortunio, speriamo che il ritorno del capitano dia stimoli al gruppo e forza per affrontare questa parte finale di stagione regolare”. 

Dopo il riposo nella quinta giornata di ritorno, due incontri ravvicinati per l’Under 19 biancazzurra: lunedì 3 marzo alle ore 18 sfida ad Acquaviva contro Villanova Tigers; venerdì 7 visita al Misano (palla a due alle ore 20.30).

Comunicato Stampa


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy