San Marino. Partito Socialista: ‘L’uscita del Regno Unito rischia di innescare l’effetto domino’

SAN MARINO. Sull’esito del referendum che ha visto la Gran Bretagna uscire dall’Unione Europea interviene anche il Partito Socialista. 

Per il Partito Socialista da oggi l’U.E. rischia di non essere più la stessa, poiché il risultato della consultazione referendaria apre inevitabilmente scenari ed interrogativi sul futuro dell’Unione Europea stessa.

Il Partito Socialista, infatti, nel prendere atto del voto nel Regno Unito, teme che possa innescarsi un effetto domino negli altri paesi europei con effetti che potrebbero essere pesanti soprattutto per quegli stati che non godono di buona salute sotto l’aspetto economico e finanziario. Il Partito Socialista seguirà attentamente l’evolversi della situazione, in un momento storico in cui, tra l’altro, sono in corso tra la Repubblica di San Marino e l’Unione Europea le trattative per un accordo di associazione.

[c.s. Partito Socialista]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy