San Marino. Pasquale Valentini (Esteri) a Basilea per il Consiglio Osce

Intervento del Segretario di Stato agli Affari Esteri, Pasquale Valentini, al 21° incontro del Consiglio Ministeriale dell’OSCE, in programma per oggi e domani a Basilea (Svizzera).

(…) La situazione che, da oltre un anno a questa parte, seguiamo con particolare preoccupazione e apprensione è la crisi in Ucraina, non solo per il numero di vittime che ha già provocato, ma anche perché rappresenta una grave minaccia per la pace e la sicurezza in tutta l’area OSCE, per il fatto che vengono rimessi in discussione i principi fondamentali su cui si fondano la sicurezza e la cooperazione, come quelli della sovranità e integrità territoriale. Ringraziamo la Presidenza svizzera e il Segretario Generale per l’impegno profuso nell’affrontare la crisi e rinnoviamo il nostro sostegno alla Missione di Monitoraggio dell’OSCE, quale utile e imparziale mezzo di informazione e di controllo della situazione di conflitto.

San Marino sostiene altresì il lavoro del Gruppo di contatto trilaterale ed esorta le parti ad attenersi al Protocollo di Minsk, nel rispetto del diritto internazionale in materia di aiuti umanitari e del monitoraggio degli organismi internazionali, facendo appello a tutte le parti affinché rispettino il cessate il fuoco e cooperino nell’interesse della pace. (…)

Leggi l’intero intervento di Pasquale Valentini (Esteri)




Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy