San Marino. Presentata alla COP27 la “Dichiarazione” per l’urbanistica green

Il documento non era stato sottoscritto a ottobre dall’archistar Stefano Boeri.

CARLA DINI. Conferenza sul clima, Canti presenta al mondo la “Dichiarazione di San Marino”. A siglare l’ultimo giorno di lavori alla COP27 in Egitto è stato tra l’altro l’intervento del Segretario all’Ambiente, Stefano Canti che ha alzato il velo sul documento stilato di recente sul Titano. Nella cornice di Sharm El Sheik, il Segretario Canti ha presentato a ambasciatori, ministri omologhi e delegati di oltre 70 Nazioni la “Dichiarazione di San Marino”, stilato durante l’83ª Conferenza UNECE organizzata sul Titano lo scorso ottobre, ma non sottoscritta dall’archistar Stefano Boeri, in quanto a suo dire «trascurava la sicurezza dei cittadini, vista la richiesta di togliere il retino di non edificabilità ad alcune aree a maggior rischio idrogeologico».  (…)

Articolo tratto dal Corriere Romagna

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy