San Marino. Presentazione periodici digitali della biblioteca di Stato

“In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 25/26 settembre la Biblioteca di Stato organizza un evento per sensibilizzare il pubblico al patrimonio comune e alla continua necessità di proteggerlo”.

Lo annuncia un comunicato stampa. “Recentemente, grazie al sostegno ed al contributo del Soroptimist Club San Marino, la Biblioteca di Stato ha realizzato il primo step di un progetto di digitalizzazione dei periodici storici sammarinesi. Il fondo dei Periodici storici sammarinesi della Biblioteca di Stato riveste particolare importanza perché contiene la produzione giornalistica locale a partire dal 1881, anno di pubblicazione del primo periodico stampato sul Titano. Questa raccolta di giornali storici è una fonte informativa importante per ricercatori che attraverso gli articoli, le cronache, le notizie flash, le immagini e non ultime le inserzioni pubblicitarie possono attingere a fatti di cronaca cittadina, che non sempre rientrano nelle pagine di storia ufficiale. Ma la consultazione dei giornali è spesso scomoda e si rivela rovinosa per gli originali che purtroppo si deteriorano facilmente. La conversione delle immagini in formato JPEG, cui si aggiunge il riconoscimento ottico dei caratteri e la conversione in formato PDF, realizzati grazie alla professionalità della ditta Data Project, facilita l’accessibilità alla informazione, consente la possibilità di cercare nomi, luoghi o eventi all’interno di una testata. Tutto questo per mantenere inalterato lo stato della copia cartacea e garantirne la conservazione e la trasmissione alle generazioni future. Ingresso libero, nel rispetto delle norme anti-Covid”.

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy