San Marino. Primo giorno di ripartenza tra emozione e controlli

Primo giorno di ripartenza tra emozione e controlli

Da rispettare rigorosamente distanze sanificazione, l’utilizzo di mascherine e guanti

L’allentamento parziale era già arrivato i primi del mese, ma ieri, sia per San Marino che per l’Italia, è arrivato l’allentamento più atteso, anche perché relativo ai luoghi principe della socialità pre-covid: bar, ristoranti oltre a negozi di servizi alla persona, parrucchieri, estetisti, barbieri. Per quanto riguarda i bar l’accesso contingentato per mantenere le distanze di sicurezza e nei ristoranti i tavoli a distanza di almeno due metri con l’obbligo di fare sedere allo stesso tavolo clienti conviventi. Diversamente va tenuta la distanza di sicurezza tra i commensali. I controlli per il rispetto delle prescrizioni è scattato subito ieri mattina da parte della Polizia civile unitamente al servizio prevenzione dell’Iss. (…)

Tratto da L’informazione di San Marino

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy