San Marino. prosegue il lavoro del Tavolo Territoriale sul Turismo

Torna a riunirsi il Comitato Tecnico Scientifico del Tavolo Territoriale sul Turismo.

“Dopo la prestigiosa firma posta dal Segretario di Stato per il Turismo Federico Pedini Amati sull’accordo di adesione della Repubblica di San Marino al progetto Horizon dell’European Travel Commission che garantirà al turismo sammarinese fondi europei per lo sviluppo e la promozione turistica – riporta un comunicato –  è tornato a riunirsi il Comitato Tecnico Scientifico del Tavolo Territoriale sul Turismo (TTT) del quale fanno parte i rappresentanti di Segreteria di Stato per il Turismo e Ministero del Turismo italiano, assieme ad esperti e consulenti tecnici che collaborano per la crescita e l’evoluzione del progetto”.

Lo riporta un comunicato stampa. “L’incontro dello scorso 21 marzo ha accolto nel Comitato Tecnico Scientifico il Prof. Bernard Cova. Cova è professore di marketing del turismo alla Kedge Business School e visiting professor all’Università Bocconi di Milano. Tra i più noti teorici del marketing, la sua ricerca è nota a livello internazionale soprattutto per quello che viene definito “l’approccio Mediterraneo al Tribal Marketing”. I suoi lavori sono stati pubblicati nell’International Journal of Research in Marketing, the European Journal of Marketing, Marketing Theory e the Journal of Business Research. Partecipa alle principali conferenze dedicate alla Consumer Culture Theory ed ha pubblicato più di 10 libri di marketing e marketing turistico.

Presenti all’incontro il Segretario di Stato per il Turismo Federico Pedini Amati, il Segretario Generale del Ministero del Turismo Lorenzo Quinzi, i consulenti Massimo Feruzzi e Stefano Moroncelli e, per la Segreteria di Stato, Loretta Zafferani.

La riunione del Comitato Tecnico Scientifico del TTT si è aperta con una valutazione dell’importanza della firma dell’agreement fra European Travel Commission e Segreteria di Stato per il Turismo dello scorso 4 marzo, grazie alla quale verranno destinati ai progetti di sviluppo sinergico della Repubblica di San Marino con le Regioni Marche ed Emilia Romagna fondi europei per 190.000 euro. Nei primi giorni di aprile l’efficacia del progetto sarà verificata dall’European Travel Commission in un primo briefing mentre per la fine del mese di aprile è previsto un ulteriore incontro. Il Tavolo Tecnico nel secondo semestre dell’anno è pronto per attivare ulteriori progetti con la stessa European Travel Commission e con altri organismi internazionali”.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy