San Marino. Pubblicato “Rocca”, studio sul vaccino Sputnik condotto su un campione di sammarinesi

Pubblicato “Rocca”, studio sul vaccino Sputnik condotto su un campione di sammarinesi

Dall’analisi emerge che “il tasso dei sintomi locali è sostanzialmente inferiore a quelli osservati in altri vaccini approvati”.

“Rocca”, così si chiama il primo studio sulla sicurezza del vaccino Sputnik V pubblicato sulla prestigiosa rivista scien- tifica EClinicalMedicine, del gruppo The Lancet. L’acronimo “Rocca” che richiama la Rocca di San Marino, significa: “Rsm Observatory for Covid vaccination Campaign monitoring Adverse events” cioè “Osservatorio sammarinese per il moni- toraggio delle reazioni avverse della campagna di vaccinazione contro il Covid”. L’indagine – spiega l’Iss- è il primo studio osservazionale per valutare la sicurezza di questo vaccino. Condotto su un cam- pione di popolazione sammarinese, vede il dottor Rossano Riccardi in qualità di principal investigator. Lo studio è realiz- zato dall’Iss in collaborazione con la Sede Operativa di Igiene dell’Università degli Studi di Bologna diretta dalla professoressa Maria Pia Fantini. Introduzione (…)

Articolo tratto da L’Informazione

—-

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy