San Marino. Referendum aborto, mons. Turazzi chiede leggi di vero aiuto alla donna

Mons. Turazzi: “Auspico una legislazione di vero aiuto alla donna e tutela del nascituro”

(…) Ora la parola passa al legislatore. Auspico l’offerta di un quadro legislativo di vero aiuto alla donna, di tutela della vita e di accoglienza dell’obiezione di coscienza. Ci sarà una legislazione diversa dall’attuale; si dà una libertà che prima non era prevista. Spero non sia un incentivo ad una prassi abortiva, ad una leggerezza nelle decisioni e, come ha detto papa Francesco ieri mattina alla Pontificia Accademia per la Vita, ‘ad una bruttissima abitudine ad uccidere’. (…)”. Lo dice il vescovo della Diocesi di San Marino-Montefeltro, Andrea Turazzi, dopo la vittoria del Sì al referendum sulla depenalizzazione dell’aborto sul Titano.

Articolo tratto da La Serenissima

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy