San Marino. Referenum abrogazione quorum respinto, Sinistra Unita: ‘il quorum è un impedimento all’espressione della democrazia’

Sinistra Unita, il partito di Via delle tamerici, interviene riguardo al referendum per l’abrogazione del quorum respinto dal Collegio Garante qualche giorno fa, manifestando alcuni dubbi nella decisione del Collegio.

Molti sono i dubbi circa le argomentazioni adottate dal Collegio dei garanti; il Collegio sostiene che una legge qualificata (approvata cioè con 31 voti su 60 dal Consiglio Grande e Generale) non può essere sottoposta a referendum, perché di grado superiore rispetto ad una legge ordinaria sottoponibile invece a referendum. Non esiste però nelle leggi sul referendum, né nelle vecchie, né nella nuova del 2013, divieto di sottoporre a referendum anche le leggi qualificate, andrebbe quindi applicata la norma che ciò che non è proibito, è permesso; mentre non sono sottoponibili le leggi in materia dei diritti fondamentali, tributarie, dei trattati internazionali, ecc.

Leggi Comunicato, Sinistra Unita

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy