San Marino. Rete, on line il nuovo numero di “C’era una Svolta”

“C’era una Svolta”, il periodico del Movimento RETE, è di nuovo online con un numero speciale dedicato al referendum sull’Interruzione Volontaria di Gravidanza che si celebrerà domenica prossima 26 settembre.

Questo numero esce con la preziosa collaborazione dell’Unione Donne Sammarinesi, promotrici del referendum. L’obiettivo è quello di argomentare concretamente il tema dell’aborto e di orientare i cittadini a votare SI. Votando SI si sostiene la libera scelta delle donne in campo procreativo, allineandosi con la quasi totalità dei paesi europei che, da tempo, hanno eliminato il reato penale in tema di aborto.

Movimento RETE

In questo numero:

 –      Pag.2 Referendum in arrivo, info utili

–      Pag.3 Referendum: strumento di democrazia di Andrea Giani (editoriale)

–      Pag.4 Referendum: una lunga storia di Emilio della Balda

–      Pag.4 Rispetto per le scelte personali altrui di Karen Pruccoli (UDS)

–      Pag.6-7 Intervista a Marianna Bucci

–      Pag. 8 Il reato penale non impedisce alle donne di abortire di Daniela Giannoni

–      Pag.9 L’IVG nel mondo

–      Pag.10 L’IVG è un diritto? di Unione Donne Sammarinesi

–      Pag. 11 La rilevanza penale dell’aborto di Alberto Giordano Spagni Reffi

–      Pag. 12 La proposta di Legge di RETE

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy