San Marino – Rimini, pace fatta fra gli avvocati

La controversia fra avvocati di Rimini e della Repubblica di San Marino circa la possibilità di assistere i propri clienti presso entrambi i tribunali si sta risolvendo.

La notizia proviene da San Marino Oggi.

Il presidente dell’Ordine degli
avvocati di Rimini,
Gianfranco Nucci, proprio l’altra sera, ha
preso contatti con l’omologo
sammarinese,

Manuel Micheloni,
per mettere fine alla diatriba
che aveva portato all’emissione,
da parte del Consiglio forense
del Titano, della delibera che
blocca le domiciliazioni degli avvocati
italiani. ‘Siamo pronti al
dietrofront: è stato un fraintendimento’,
annuncia Micheloni
che già per martedì mattina ha
convocato il Consiglio dell’Ordine.

Proprio ieri lo stesso giornale aveva dato notizia che un avvocato italiano

(Massimiliano Annetta) uso a frequentare anche il tribunale sammarinese, aveva investito della questione il Ministro della Giustizia italiano, Angelino Alfano.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy