San Marino. ‘Risate sotto le bombe’ in scena al Teatro Titano

Venerdì 28 febbraio –ore 21,15 – si inaugura il cartellone del Teatro Titano di San Marino Teatro con Le sorelle Marinetti e Gianni Fantoni in ‘Risate sotto le bombe’.

La trama:  un piccolo teatro, in una piccola città di provincia, una sera di tardo autunno del 1943; dall’inizio della guerra le compagnie di arte varia si arrangiano come possono, girando il paese tra mille difficoltà e con mezzi di trasporto improvvisati, alla disperata ricerca di un ingaggio successivo e con la speranza che l’impresario locale non faccia scherzi, magari scappando con il magro incasso.

Poco dopo l’inizio di uno spettacolo suona improvvisamente un allarme aereo. Il pubblico, preso dal panico, scappa dalla sala. La piccola compagnia di attori e cantanti si rifugia nel camerino del coro, esattamente sotto il palcoscenico del teatro e lì attende che l’emergenza cessi. Le Sorelle Marinetti, il capocomico Altiero Fresconi, il refrenista Rollo, la soubrettina Velia Duchamp e alcuni musicisti sono costretti ad attendere il cessato allarme in un angusto spazio, che fa affiorare la complessità dei rapporti interpersonali. (…)

Leggi il comunicato Ufficio Attività Sociali e Culturali

 


 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy