San Marino. Rondelli, Spagni Reffi e Zonzini: “Non abbiamo rassegnato le dimissioni da Rete”

“Con riferimento alla notizia della nostra fuoriuscita dal Gruppo Consiliare di RETE per confluire nel gruppo misto a sostegno della maggioranza riportata anche in prima pagina dal quotidiano La Serenissima, siamo a comunicare quanto segue: la notizia riportata dalla Serenissima è falsa e destituita di ogni fondamento”.

Ad affermarlo, in un comunicato congiunto, i consiglieri Paolo RondelliAlberto Giordano Spagni ReffiGiovanni Maria Zonzini, che aggiungono: “Nessuno di noi, infatti, ha rassegnato le proprie dimissioni né dal Movimento, né dal Gruppo Consiliare, né da altri organismi.
Comunichiamo altresì che nessuno di noi è stato contattato né ieri né mai dalla redazione de La Serenissima per una conferma o una smentita della notizia della nostra fuoriuscita: auspichiamo che, in futuro, chi opera nel settore dell’informazione voglia premunirsi di verificare quanto scrive, non assumendo per vero ogni pettegolezzo messo artatamente in giro senza neppure contattare i diretti interessati”.

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy