San Marino, scioperi. Oggi all’Asa di Rovereta

Oggi, a San Marino, hanno scioperato i lavoratori dell’Asa di Rovereta, come da programmazione della Centrale Sindacale Unitaria.

Davanti ai cancelli della fabbrica molti cartelli e uno striscione con scritto
“Il Paese si salva se salviamo il lavoro. Accordi subito”.
Messaggio diretto all’Anis e al Governo.

“L’Associazione industriali
da tre anni non firma il contratto
, un lungo e ingiustificabile tira e
molla legato a pochi decimali dell’inflazione. Così tra tasse razziali  e
blocchi contrattuali si scarica il peso della crisi sulle buste paga dei
lavoratori dipendenti”,  accusano i segretari della FLI-CSU, Enzo
Merlini
e Giorgio Felici. Che puntano il dito anche
contro l’Esecutivo: “Il Gruppo ASA, azienda  storica di San Marino con molte
attività anche in Italia,  chiede da tempo la possibilità  di investire e
ampliare la produzione, ma dalla politica non arrivano risposte”.   

Vedi nota sindacale

 

Meteo San Marino di N. Montebelli  

Vignette di
Ranfo

Accadde oggi, pillola di storia sammarinese

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy