San Marino. Sinistra Unita promuove un dibattito consiliare sulla questione morale

Sinistra Unita torna a parlare di questione morale della politica. Riferendosi in generale agli innumerevoli scandali avvenuti negli ultimi anni in Repubblica, ai quali si legano e si riconducono anche alcuni personaggi politici, e in particolare alla notizia, apparsa oggi sul quotidiano La Voce di Romagna, in cui si legge che il Segretario della Democrazia Cristiana, Marco Gatti, comparirebbe in un fascicolo della Guardia di Finanza di Novara.

La vicenda colpisce non solo il più grande Partito del Paese e le Istituzioni, ma anche la Repubblica, che ha la necessità assoluta di uscire dalla “black list” per poter avviare la ripresa economica e sociale e che ha urgenza di recuperare il suo prestigio internazionale, che si ottiene solo perseguendo la legalità e la trasparenza.

Sinistra Unita interpella il governo per conoscere le sue valutazioni sul caso evidenziato se ritiene di promuovere un dibattito consiliare sulla questione morale; come intende ripristinare l’immagine della Repubblica e tutelare i cittadini onesti.

Leggi il Comunicato, Sinistra Unita


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy