San Marino. SMaC Card, Osla Usc e Usot: ‘I nostri operatori sono onesti, non criminali’

SAN MARINO. Dopo l’accusa da parte della Centrale Sindacale Unitaria nei confronti di Usot, Usc e Osla, le tre Associazioni di categoria tornano sul tema della SMaC, sottolineando la differenza enorme che corre tra contestare una legge e non rispettarla: “siamo a ricordare che contestare una legge è ben diverso dal non rispettarla. Il fatto che gli operatori applicano in modo corretto e puntuale gli obblighi previsti è la conferma che i nostri associati sono onesti e corretti, nonostante la criminalizzazione portata avanti dalle stesse forze sindacali. Questo però non vuol dire che gli stessi accettino le sbagliata e cervellotica procedura di trasmettere ogni singola operazione in tempo reale all’amministrazione finanziaria dello Stato tramite il circuito SMaC“.

[Leggi Comunicato]

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy