San Marino. Truffa alla Erwidcol (Corriere di Romagna)

Ancora truffe con gli Yacht, e ancora San Marino in mezzo. Il Corriere di Romagna, questa volta scrive della truffa milionaria alla società Erwidcol, tre imputati alla sbarra e il processo rinviato al prossimo 9 Novembre.

Contraevano leasing per barche in realtà inesistenti: a processo per truffa un sammarinese e due italiani. Danni alla finanziaria per oltre un milione di euro: ieri in aula, la parte lesa. Processo rinviato al 9 novembre per sentire gli imputati. Secondo l’accusa, Corrado Berardi, Fabrizio Ferraro e Alberto Migliorini, attraverso la società Prestige Sa, avevano contratto un leasing con la finanziaria Erwidcol per un milione e 150mila euro: i due beni a garanzia della stipula, avrebbero dovuto essere due yacht, entrambi già immatricolati al registro nautico sammarinese. Poche rate versate al contratto, e poi i tre “spariscono”.


Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy