San Marino. Truffe sul web, la Guardia di Rocca denuncia un tentativo di furto di dati

Truffe sul web, la Guardia di Rocca denuncia un tentativo di furto di dati

L’Ufficio Frodi Informatiche ha già contattato Facebook per risolvere la problematica

La Sezione Operativa di Frodi Informatiche della Guardia di Rocca ha segnalato che nella giornata di ieri alcuni utenti di Facebook hanno ricevuto nella loro pagina personale come ‘Notifica del Giorno’, un allert proveniente da Facebook Page Community. Nel comunicato apparso sulla pagina Facebook del Corpo di Guardia di Rocca si legge: “l’allert riguarda la chiusura permanente del proprio profilo, poiché Facebook non ha ricevuto risposta alla mail da loro inviata e l’unico canale per evitare il blocco è quello di collegarsi al link riportato inserendo le proprie credenziali Facebook”. (…)

Tratto da La Serenissima

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy