San Marino. «Un grande che viveva le strade del Paese, uno della porta accanto»

 

«Un grande che viveva le strade del Paese, uno della porta accanto»

Un grande lavoratore e un politico che ha sempre lavorato per la Repubblica di SanMarino. Questo è il ritratto che Clelio Galassi fa di Gianfranco Terenzi, l’imprenditore ed ex capitanoreggente scomparso improvvisamente nella giornata di ieri a 79 anni. Galassi e Terenzi avevano in comune l’esperienza politica tra le file della Democrazia cristiana eillegame con il castello di Serra valle.

Se dovesse descrivere Gianfranco Terenzi a chi non lo conosce, come lo presenterebbe?

«Era un personaggio. È stato un bravissimo imprenditore, venuto su dal niente: ha ottenutotutto ciò che aveva da solo, sgobbando ogni giorno. È riuscito a realizzare un’azienda importante perla quale non ha mai smesso di impegnarsi, nonostante l’età. Impossibile dimenticare poi il suo impegnonella politica sammarinese, con la carica di consigliere della Repubblica ricoperta in diecilegislature e quella di Capitano reggente per quattro volte» (…)

Articolo tratto da Corriere di Romagna

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy