San Marino. ‘Una dirigenza modesta’, Liberamente San Marino

Una dirigenza modesta, quella del Partito Socialista, di fronte alla quale la corrente Liberamente San Marino non resterà ad attendere gli eventi, soprattutto in vista del prossimo congresso

La celebrazione di un congresso dovrebbe rappresentare la massima espressione democratica interna alla vita di una organizzazione politica. Un momento in cui lo Statuto del Partito diviene la stella polare e i singoli iscritti vengono coinvolti, messi al corrente delle decisioni e chiamati a compiere le scelte di fondo del Partito.

Purtroppo non è così per il nostro Partito, il Partito Socialista!  Per capirlo basta seguire le varie fasi che si sono succedute, almeno fino ad oggi, per giungere  poi all’Assise Socialista.

 Leggi il comunicato Liberamente San Marino

Eric Casali, Federico Pedini Amati


 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy