San Marino: velleità. Esempio, l’Europa

L’Accordo San Marino e Unione Europea firmato nel 1991 ed entrato in vigore nel
2002 prevedeva all’art. 26 la possibilità di modificarlo nei punti ove si fossero
manifestate difficoltà di applicazione entro i cinque anni dall’entrata
in vigore. San Marino non ne approfittò per trascuratezza della sua classe dirigente. 

Fiorenzo Stolfi, nel 2007,  si giustificò sostenendo che invece di correggerlo era meglio riscriverlo. 

 

 

 

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy