San Marino verso la 14esima formazione politica

La Tribuna Sammarinese continua a dare spazio a voci circa una nuova formazione politica nella Repubblica di San Marino, che si comincia a collegare al nome della
Associazione Ecsoche conta già circa
600 aderenti, tutti motivati
e pronti a sostenere
progetti di sviluppo, anche
nella cultura e nel
tempo libero, che la politica
tradizionale e l’elefantiaca
organizzazione
dello Stato, non dimostrano
di essere in grado
di organizzare.

Al momento detta associazione è nota soprattutto per la proposta di rilasciare residenze a go go per risolvere i problemi della economia sammarinese a partire, dicono i maligni, dalla vendita degli appartamenti costruiti per una popolazione doppia dell’attuale.

Si legge ancora su La Tribuna Sammarinese: ‘movimenti
come Arengo e Libertà,
gli Eps, ma anche lo stesso
Psrs, pare abbiano un
destino comune, fortemente
integrato nel nuovo
percorso politico che
ha acquisito ormai l’energia
per muoversi da
solo acquisendo ruoli
importanti nella società
fino a garantirsi l’appoggio
di parte del mondo
dell’informazione.

Ora si tratta solo di capire
quale sarà il leader di
questo nuovo soggetto
politico, mentre si sa ormai
perfettamente quali
sono le forze e le persone
che lo sosterranno.
Tra
queste spicca il nome
dell’ingegner Marino
Grandoni.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy