Segreteria al Lavoro caso Daniel Valdiviezo

Repubblica di San Marino
UFFICIO STAMPA DEL CONGRESSO DI STATO
Comunicato stampa

In merito agli articoli apparsi oggi sulla stampa locale la Segreteria di Stato per il Lavoro desidera precisare quanto segue.
Nella giornata di martedì 6 ottobre il Segretario di Stato per il Lavoro ha ricevuto il Sig. Daniel Valdiviezo cittadino argentino residente a San Marino. Il Sig. Valdiviezo ha illustrato il contenuto di un esposto da lui presentato alla Commissione per il Lavoro mediante il quale intende denunciare delle irregolarità che, a suo modo di vedere, vi sarebbero nella applicazione delle leggi e degli accordi che normano il collocamento e il mercato del lavoro.
Anche se ad un primo esame dell’esposto non paiono esserci violazioni o errate applicazioni delle norme vigenti, la Commissione per il Lavoro esaminerà l’esposto nella prossima seduta già fissata per il 16 ottobre p.v. dando così una risposta al Sig. Valdiviezo il quale potrà poi valutare come comportarsi nei modi e nei termini consentiti dalla legge.
La crisi economica e il conseguente aumento della disoccupazione stanno creando grande disagio e questo è comprensibile, la Segreteria di Stato per il Lavoro ed il Governo tutto stanno però facendo il possibile per favorire una ripresa della economia ed alleviare le situazioni di difficoltà mediante la messa in campo di ingenti risorse economiche nel sostegno alle imprese e in meccanismi di tutela sociale. A tal proposito è utile ricordare i “Provvedimenti urgenti in materia di ammortizzatori sociali”, legge approvata nello scorso mese di luglio dal consiglio Grande e Generale su proposta della Segreteria per il Lavoro.
Al Sig. Valdiviezo, come a tutti i cittadini che si rivolgono alle Istituzioni in momenti di difficoltà, va il massimo rispetto e l’impegno nel cercare di comprendere e risolvere le problematiche che solleva.
E’ d’obbligo però precisare che nessuno si è rivolto al Sig. Valdiviezo nei termini da lui riportati sugli organi d’informazione e nessuno ha mai inteso ledere la sua dignità e i suoi diritti di cittadino argentino residente a San Marino.

San Marino, 7 ottobre2009/1709 d.F.R.
L’Ufficio Stampa e Comunicazione
UFFICIO STAMPA tel. 0549 882221 fax 0549 992018 e-mail: ufficiostampa@esteri.sm

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy