Singapore 2010

COMUNICATO STAMPA CONS – 17 agosto 2010

Singapore: Matilde Simoncini ha rotto il ghiaccio nella vela

E’ partita esattamente da una settimana, la delegazione biancazzurra impegnata nella prima edizione dei Giochi Olimpici della Gioventù, in svolgimento a Singapore.

A dare al via alla manifestazione giovanile fortemente voluta dal Cio, è stata la grandiosa Cerimonia d’Apertura organizzata nella suggestiva e unica Marina Bay, illuminata dalle luci dei maestosi grattaceli che la circondano, dai fuochi di artificio, dove hanno sfilato 3.600 atleti provenienti da ben 205 comitati olimpici. Anche la delegazione del Titano, guidata dal portabandiera Letizia Giardi, ha sfilato sulla piattaforma galleggiante che sorge sulla baia, al centro di Singapore, a seguito degli interventi del Presidente del Cio Jacques Rogge e del Presidente del Comitato Organizzatore dei Giochi Olimpici Giovanili di Singapore, Ser Miang Ng. In tribuna, tra le autorità, il Presidente del CONS Angelo Vicini e tantissimi prestigiosi personaggi politici e sportivi.

“Stasera scriviamo una nuova pagina nella storia del movimento olimpico –ha detto Rogge- a partire da oggi i giovani di tutto il mondo avranno l’opportunità di partecipare ad un evento internazionale che unisce sport, istruzione e cultura”.

Archiviata la Cerimonia d’Apertura, i quattro atleti sammarinesi (Elia Andruccioli, Letizia Giardi, Paolo Persoglia e Matilde Simoncini) si stanno dedicando con impegno agli allenamenti. Smaltito il fuso orario, lentamente stanno entrando nel cuore della manifestazione, ben motivati e consci delle difficoltà che dovranno superare quando in gara sanno opposti ai qualificatissimi avversari provenienti da tutto il mondo.

Primo giorno di gara, invece, per Matilde Simoncini, impegnata nella prima regata presso il bellissimo Centro Nautico di Singapore. Presenti a tifare per lei, il Presidente del Cons Angelo Vicini ed il Capo Missione Claudio Stefanelli.

La giovane velista è partita subito decisa senza tentennamenti e dopo le prime due regate si trova al 22° posto su 32 atlete, una buona prestazione che fa ben sperare per le prossime regate.

Brutte notizie, invece, per Letizia Giardi da ieri sera bloccata a letto con quasi 39 di febbre. Cinque giorni di intensi allenamenti e la temibilissimma aria condizionata degli autobus che trasportano gli atleti, le cause dell’indebolimento fisico della giovane atleta, che però dovrebbe recuperare in tempo per l’inizio delle gare di tennistavolo.

In gran forma Paolo Persoglia che oggi si è allenato con gli atleti della nazionale italiana; anche Elia Andrucccioli è in buone condizioni e continua gli allenamenti per abituarsi alle condizioni ambientali del poligono di gara

Ai Giochi Olimpici della Gioventù sarà presente per la prima volta una formula di gara mista, con ragazzi e ragazze in competizione insieme nello stesso evento, in sport come triathlon e nuoto.

Non solo: i giovani atleti gareggeranno singolarmente per i rispettivi Comitati Olimpici Nazionali, ma anche a squadre di diverse nazionalità. Questi eventi misti sono destinati a rafforzare i legami tra gli atleti e promuovere la conoscenza e la comprensione delle culture, una delle finalità principali degli YOG.

Per seguire da vicino gli atleti sammarinesi e la loro avventura a Singapore, è possibile consultare il sito internet:
https://sites.google.com/site/buongiornosingapore.

Il sito è aggiornato direttamente dai giovani atleti ed è nato con l’idea di condividere questa esperienza con genitori e amici. Vi si possono trovare video e foto caricate giornalmente.

Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese
Via Rancaglia, 30 – 47899 Serravalle – Repubblica di San Marino
Tel +378 0549 885694 Fax +378 0549 885606
Web www.cons.sm – Mail ufficio.stampa@cons.sm

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy