‘Sotto choc e non mangia’ il piccolo caimano restituito al Reptilarium

Lucio Baretton, responsabile del Reptilarium di San Marino da dove dei ladri dieci giorni fa avevano portato via, fra l’altro,
due scimmiette e un piccolo caimano, parla di questo caimano

ritrovato vivo fra la refurtiva.
Si legge su Il Resto del Carlino: ‘il caimano sta bene fisicamente. Ha solo alcune escoriazioni vicino alla coda, ma non destano preoccupazione. Il problema è psicologico: ha subito uno choc tale che rifiuta il cibo. Spero che gli passi grazie al fatto di ritrovarsi nella sua casa, nel suo mondo.
Continua Baretton: nei dieci giorni dopo il furto ‘non credo che abbia mangiato, è dimagrito. Se non accetta quello che gli offro, cioè pesce e carne sia rossa che bianca, penso che non abbia mangiato i pesci rossi che sembra di aver capito i ladri gli hanno dato.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy