Spaccio di droga a San Marino, condanna confermata e arresto per 50enne sammarinese

L’Informazione di San Marino. Spaccio di droga, condanna confermata e l’imputato dà in escandescenza. Poi viene arrestato

ANTONIO FABBRI – L’operazione della Polizia Civile denominata “Over 40”, scoprì, nel gennaio 2018, un rilevante giro di spaccio di cocaina sul Titano e portò all’arresto di Mirco Rossi, 50enne di Dogana. Il 3 dicembre 2019 si è svolto il processo di primo grado e la condanna a 2 anni e 4 mesi, oltre alla confisca delle somme già sequestrate e per equivalente fino alla concorrenza di 282mila euro ritenuti frutto dello spaccio. Ieri è stata letta, dal Commissario della legge Morsiani, la sentenza definitiva di appello pronunciata dal giudice David Brunelli, che ha confermato la condanna di primo grado. Era presente anche lo stesso imputato che alla lettura della sentenza che, quanto ha ascoltato la conferma della condanna ha dato in escandescenza uscendo infuriato dall’Aula e ha preso a calci uno dei distributori automatici oltre a mandare in pezzi il grosso posacenere in coccio che si trova all’ingresso del Tribunale per quanto possibile è intervenuta l’agente della Gendarmeria presente e anche l’avvocato dell’uomo, Rossano Fabbri, ma il Rossi se ne è andato infuriato ignorando anche l’alt della Polizia Civile nel frattempo giunta sul posto. Poi nel primo pomeriggio, a seguito della comunicazione della Centrale operativa interforze, una autopattuglia della Guardia di Rocca ha provveduto a ricercare e conseguentemente ad arrestare Mirco Rossi, sul quale era nel frattempo il giudice delle esecuzioni aveva emesso un mandato d’arresto, in riferimento alla sentenza definitiva letta la mattina. (…)

Articolo tratto da L’Informazione di San Marino

——

Caro lettore, Libertas mai come ora svolge un servizio pubblico importante per tutta la comunità. Se apprezzi il nostro lavoro, da 20 anni per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per aiutarci in questo momento straordinario. 
 
Anche un caffè alla settimana per noi può fare la differenza.
 
Puoi usare Paypal cliccando qui:
 
 
oppure facendo un bonifico con causale DONAZIONE all’IBAN intestato a Libertas:
 
SM78R0606709802000020148782
 
 
 
Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy