Su San Marino l’ombra di un crac che non esiste

Mario Gerevini dalla prima pagina di Corriere della Sera lancia, sulla Repubblica di San Marino, un
allarme crac che non esiste.

Quando tace su San Marino un giornale come IlSole24Ore che da tempo ha avuto pressoché una rubrica fissa per fare entrare l’idea presso gli italiani che gran parte dei guai del sistema economico nazionale derivano da quell’unicum, sono altre testate a prendere il testimone della

campagna mediatica iniziata dal Ministro italiano della Economia Giulio Tremonti a Rimini.

Nei giorni scorsi Milano Finanza (Roberto Sommella e Andrea Di Biase). Oggi, appunto, Corriere della Sera.
Nessun crac afferma decisamente Gabriele Gatti, Segretario di Stato alle Finanze: ‘non abbiamo debito pubblico e i deficit 2009 (43 milioni ndr) e 2010 ce li ripaghiamo senza accendere mutui: il rischio default semplicemente non esiste. Certo, sappiamo che da questa situazione usciremo più poveri‘.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy