Teatro Galli di Rimini: mancano dieci milioni di euro per la ricostruzione

Il Comune di Rimini ne ha stanziati 5, l’Europa, attraverso la Regione, 4,8 da spendere entro sette anni: la ricostruzione del Teatro Galli di Rimini trova nuovo denaro e ne mancano pertanto ‘solo’ dieci ora per poter procedere al cantiere.
La notizia viene riportata stamane dal Corriere Romagna di Rimini. Il Teatro Galli di Rimini è stato realizzato nel 1857 e venne distrutto da una bomba nel 1943. Negli anni fu adibito anche a palestra, fino all’attuale situazione: il foyer utilizzato fino a poco tempo fa per piccole mostre locali, il resto chiuso e in rovina.

Condividi


Per rimanere aggiornato su tutte le novità iscriviti alla newsletter

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy